.
Annunci online

Numberbeast [ ''Woe to you, oh Earth and Sea, for the devil sends the beast with wrath, because he knows the time is short, let him who hath understanding reckon the number of the beast, for it is a human number, its number is six hundred and sixty-six.'' ]
 




25 settembre 2005


LEGA METALLICA

Esiste una canzone particolare? Una canzone che, al solo sentirla, evoca un evento, una persona, un luogo particolari?...

Dopo un lunga assenza da questo blog (qualcuno se n’era accorto?), rieccomi qua.. e pubblico, con notevole e colpevole ritardo, anche il mio temino…

Più che una sola canzone mi vengono in mente una serie di canzoni, che per un motivo o per l’altro mi ricordano alcuni periodi della mia vita.

Rischiando di essere noioso, non posso non citare nuovamente ‘’The number of the beast’’, canzone che mi introdusse al metal qualche anno fa.. come già detto altrove in quel periodo tornavo in tarda nottata dal lavoro e mio fratello era solito spararmi a tutto volume quella canzone nelle orecchie, e io, affascinato da quel genere così ‘’energico’’, non riuscii più a farne a meno… e in effetti per mesi non feci altro che ascoltare solo e sempre gli Iron Maiden.

Altre canzoni che mi vengono alla mente mentre scrivo questo tema sono ‘’Supereroi’’ e ‘’Meganoidi’’.. appunto dei Meganoidi; nonostante queste due canzoni non mi piacciano affatto, mi ricordano le prime volte che ascoltavo, tutto pieno d’ammirazione, i miei compagni di classe che con il loro gruppo ska riproponevano questi pezzi; già allora invidiavo coloro che suonavano in un gruppo.. nonostante facessero un genere da me così poco apprezzato.

 Scavando più indietro con la memoria mi vengono in mente le sigle dei cartoni animati, in particolare ‘’Tough boy’’ (mi sembra sia questo il titolo esatto), sigla di ken 2.. chi seguiva quel cartone concorderà con me che quella canzone era proprio una gran figata, un misto tra giapponese ed inglese, il tutto cantato sopra ad un bel rock! Oppure Sampei, I cavalieri dello Zodiaco (poco) e tutti gli altri cartoni coi quali tutti siamo cresciuti..

Le prime canzoni che ricordo dalla mia infanzia erano invece registrate in una cassetta che sentivo sempre in macchina… chissà dove sarà finita?! Ogni volta che salivo in quell’auto i miei fratelli mettevano quella cassetta.. in particolare c’era una canzone in inglese (a noi incomprensibile) dove ad un certo punto sembrava che ci fosse una bestemmia.. chissà invece che cos’era.. L’unica canzone che ricordo abbastanza bene è ‘’ Spunta la luna dal monte ’’.. del quale ora non ricordo proprio il nome del cantante. Ultima canzone che mi viene in mente è ‘’ I get around ‘’ dei Beach boys, canzone che facevano sentire sul film ‘’ Senti chi parla ‘’; mi ricordo che quella canzone mi piaceva particolarmente e per anni mi sono chiesto da chi fosse cantata...

LINKS:
http://aislinn.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=651477

http://believe_in_nothing.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=652346

http://ciuccoalato.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=654099

http://cunctator.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=654488

http://darkalexismetal.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=659082

http://fairygothmother.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=661297
http://laforestaperduta.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=656871
http://ofyp.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=655136
http://skyenergy.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=657311
http://supermanu05.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=653166
http://theblackclover.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=653774
http://thedreamers.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=652935
http://tinuviel.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=660305

 




permalink | inviato da il 25/9/2005 alle 0:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


11 agosto 2005


Tema della Lega Metallica (vecchio)

Ho deciso di recuperare uno dei temi della lega metallica che avevo saltato perché all’ <> non ero ancora iscritto… mi sembrava uno dei più carini, è uno dei primi  temi, eccolo:
avete tutti scritto nelle schede (o quasi tutti;-)) quali sono stati i primi dischi che avete ascoltato, ma...come ne siete venuti in possesso? Come avete fatto, insomma, a scoprire il mondo metallico? Certo non sarà stato il sacerdote dell'oratorio a prestarvi "The number of the Beast"...chi vi ha introdotto al metal? O come ci siete "inciampati"? E, conseguentemente...qual è stato l'effetto di questo primo "incontro"? insomma, al vostro primo disco siete saltati in piedi urlando "questa è la Via, la Verità e la Vita!" oppure avete bofonchiato "carino..." e alla totale follia ci siete arrivati solo dopo?...;-)


 


In questo caso è stato proprio giusto l’esempio dell’album the number of the beast.. perché  è stato proprio quest’album ad introdurmi al metal. Era l’estate del 2003 e avevo da qualche mese iniziato a lavorare come cameriere in un ristorante poco lontano da casa mia dove già lavorava da anni mio uno dei miei fratelli più grandi;  i turni di lavoro erano pesanti considerando che ogni servizio durava circa 13 ore (ed è ancora così visto che ancora conservo quel lavoro…. Ma questa è un’altra storia..) e alla fine ero sempre stanco morto quando staccavo (di solito mai prima delle 3.. 3 e mezza). Mio fratello era sempre solito mettere in macchina delle cassette <>  durante il breve tragitto per tornare a casa ed ecco che mi capitò di sentire due delle canzoni che poi sarebbero sempre state fra le mie preferite ovvero : The number of the beast e Run to the hills, entrambe degli Iron Maiden.; non posso dire che mi piacquero entrambe al primo ascolto ma se ricordo più o meno bene ci vollero circa tre ascolti sempre nelle medesime circostanze per farmi innamorare degli Iron. Non avevo mai provato prima una cosa simile, seppur quasi distrutto fisicamente sentivo dentro di me una forza incredibile.. volevo spaccare tutto! Naturalmente a casa cercai subito l’album dove erano contenute quelle canzoni, cioè The number of the beast… e ben presto mi allargai a tutti gli altri album degli Iron, che sono tuttora il mio gruppo preferito. Da qui ci volle un pochino per distanziarmi un attimo dagli Iron Maiden e occuparmi anche degli altri gruppi, visto che dovevo recuperare in fretta tutto quello che mi ero perso fino a quel momento, visto che a parte qualcosa dei Police e qualcos’altro di rock sentivo fino a quel momento per lo più musica commerciale,  e ben presto capii qual era la Vera Musica…. Col tempo conobbi tutti i gruppi che più mi piacciono… Judas Priest (abbastanza recenti.. diciamo un anno fa), Metallica,  Ac/Dc e molti altri…


 


The End




permalink | inviato da il 11/8/2005 alle 23:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


23 luglio 2005


Tema della Lega Metallica

Beh... è giunto il momento d fare il mio dovere da buon membro della Lega Metallica.... in pratica ogni tot di giorni viene stabilito un argomento inerente al metal e tutti i membri postano nel blog il proprio tema al riguardo.. ecco il mio primo lavoro, ma l'ultimo della lega prima di settembre credo..
Questo era il tema da svolgere ed ecco il mio tentativo per cavarmela:

Come vedi il fenomeno della contaminazione del metal con altri generi? Vi piacciono gli ibridi musicali che sono stati creati negli ultimi anni (metal e hip-hop, metal e musica classica, metal e jazz etc..)? Quali sono i gruppi sperimentali che più vi hanno influenzato, o che a vostro parere hanno influenzato di più la scena musicale attuale?



Mmmm….. certo che come tema non è una passeggiata.. e non credo di saperne neanche molto, comunque proviamo.. L’unico esempio di contaminazione del metal che mi è capitato di sentire è il caso del Nu- Metal, e non credo di poter dire che lo apprezzo.. Secondo me è solo una trovata commerciale per vendere che cerca di coniugare assieme i bisogni dei giovani di :

a)       Sentire musica che al primo impatto, al primo ascolto …piaccia.. la classica musica pop tanto per intenderci..

b)       Fare casino e sfogarsi…

Ecco che chi ascolta nu-metal si definisce subito metallaro, inizia a sentirsi figo per questo.. e ignora che il metal è qualcosa di molto differente, non nato solo dall’esigenza di vendere.

Bene, metto su nel lettore un cd dei Lacuna Coil che per disgrazia mi è successo di possedere e vediamo se l’ascolto mi suggerisce qualche spunto…

La voce della cantante non sarebbe neanche male, ma è accompagnata dall’altro cantante che cerca di sforzarsi, sgolandosi, di fare la voce da cantante Thrash… già la decisione di utilizzare due cantanti non mi piace… credo che un gruppo debba essere ridotto nel numero dei componenti il più possibile (non come gli Slipknot che sono in 15.000!).

Poi.. per quanto riguarda le chitarre.. mi sembra che si limitino a quei pochi accordi lunghi distorti che servono solo a ‘’riempire’’ la musica.. non so se si capisce quello che intendo… il fatto che gli assoli siano rarissimi poi non mi piace… credo che l’assolo sia uno dei punti di forza di una canzone… e una canzone priva di assoli non può essere un granché (è comprensibile per un fan degli Iron Maiden).

Tecnicamente nessuno dei tanti, a parte forse la cantante, si distingue e tutte le arie che si danno dal vivo sono perciò ingiustificabili… lo dico perché per sfortuna mi è capitato di sentirli due volte, la prima a pochi km dal mio paese, l’altra al Gods 2005.

A sua volta mi è capitato di sentire una contaminazione del Nu-Metal con l’hip-pop, quando i Linkin Park mi sembra.. hanno rifatto mesi fa un loro pezzo con uno di quei neri che fanno hip-pop che fanno spesso sentire su tv tipo Mtv… anche in questo caso il risultato mi è sembrato penoso!

Comunque quando parliamo di Nu-Metal, secondo me, non possiamo fare riferimento al Metal perché stiamo parlando di qualcosa che ha poco a che fare con quello da cui trae il nome.

Beh… è tutto qua… ho affrontato l’argomento in modo forse veloce e soltanto parziale.. ma non riuscivo a fare di meglio… alla prossima.


I TEMI DEGLI ALTRI:

 http://darkalexismetal.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=560557


http://believe_in_nothing.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=562035


http://darksong.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=561437


http://fairygothmother.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=561768


http://giangirocks.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=561007


http://hannatar.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=562074


 http://luc.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=561487


http://sangiustometal.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=561317


http://skyenergy.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=560835


http://thedreamers.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=561009


http://tinuviel.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=595568

 

http://aislinn.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=592577<




permalink | inviato da il 23/7/2005 alle 2:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
sfoglia     agosto